Avviato il 1° settembre il nuovo progetto AIPD finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Avviso n.1/2018 per il finanziamento di iniziative e progetti di rilevanza nazionale ai sensi dell’articolo 72 del decreto legislativo 3 luglio 2017, n. 117 ESMI- anno 2018.

L’iniziativa “Amicizia, amore, sesso: parliamone adesso“, della durata di 18 mesi, vuole affrontare l’importante tema dell’educazione all’affettività e alla sessualità e la necessità di accompagnare giovani e adulti con sindrome di Down e loro famiglie in un percorso di crescita e consapevolezza in tal senso.

18 le sezioni AIPD coinvolte nel progetto, che parteciperanno attivamente nelle attività promosse nei territori e i cui operatori saranno formati dallo staff di AIPD Nazionale.  Ciascuna sezione parteciperà con 10 persone con sindrome di Down (dai 15 anni in su) e 2 operatori; le sezioni sono distinte nel gruppo A (Potenza, Roma, Mantova, Bari, Oristano, Venezia-Mestre) e nel gruppo B (Teramo, Avellino, Viterbo, San Benedetto del Tronto-Ascoli Piceno, Campobasso, Lecce, Siracusa, Livorno, Trentino, Perugia, Belluno, Brindisi).
Gli operatori del gruppo A faranno da supervisori a quelli del gruppo B, secondo una modalità di lavoro assolutamente nuova rispetto al passato che vuole valorizzare le competenze presenti in associazione e favorire lo scambio di esperienze tra sezioni.

Le attività previste sui territori coinvolti sono: formazione di operatori locali, incontri per ragazzi/adulti/coppie e con le famiglie, elaborazione di materiali e linee guida sul tema e sull’uso corretto dei social per gli aspetti connessi, individuazione di referenti sul territorio; inoltre in programma anche la realizzazione di vacanze per coppie consolidate al termine del percorso.