Print Friendly, PDF & Email

Come previsto dall’iniziativa “Chi trova un lavoro trova un tesoro“, AIPD ha realizzato e pubblicato i due quaderni informativi  “L’inserimento lavorativo delle persone con sindrome di Down”, dedicato al tema affrontato nei 18 mesi di attività del progetto.

Si tratta di due volumi, uno rivolto alle famiglie e uno rivolto alle aziende, firmati da Monica Berarducci, responsabile dell’Osservatorio AIPD sul mondo del lavoro e del progetto in questione, e Andrea Sinno, referente del Telefono D ed esperto per la parte normativa nel progetto.
Il primo contiene informazioni sul modello di inclusione lavorativa AIPD che presuppone un percorso di accompagnamento dei giovani verso la consapevolezza prima del ruolo di adulto e poi, se possbile, di lavoratore, una sezione dedicata alle opportunità di inserimento e una ai quesiti ricorrenti che le famiglie pongono ai nostri servizi di consulenza.
Il secondo, partendo dall’analisi dei dati raccolti negli anni di esperienze concrete realizzate dall’associazione, fornisce informazioni utili per i potenziali datori di lavoro, dalle buone prassi alle agevolazioni fiscali previste per le assunzioni, dagli obblighi di legge al protocollo messo a punto da AIPD.