Partito lo scorso 21 marzo, Giornata Mondiale delle Persone con sindrome di Down, il grande viaggio AIPD attraverso l’Italia è arrivato a metà strada.
Delle 38 tappe previste ne sono state realizzate 20; 20 equipaggi diversi che si sono alternati alla guida del camper AIPD in una staffetta colorata e allegra lunga, finora, 3500 chilometri.
Tantissime le persone incontrate nei territori nei quasi 100 eventi organizzati: dai laboratori alle visite guidate, dalle mostre ai convegni, dagli incontri nelle scuole alle manifestazioni sportive, dagli eventi gastronomici agli spettacoli.

Il viaggio proseguirà ancora ininterrotto fino al prossimo 19 luglio, quando a Catania si fermerà per la pausa estiva, per poi riprendere il 9 settembre a Siracusa; da qui riprenderà a spostarsi con altre tappe in Sicilia per poi risalire la penisola.

A metà strada possiamo già tirare un primo resoconto di questa nuova e coinvolgente esperienza, che ha stabilito legami, collaborazioni, amicizie, e liberato energie creative.
Grazie intanto a tutte le sezioni AIPD che si sono messe in gioco e in bocca al lupo a quelle che stanno per farlo.
Il Downtour continua, #seguilcamper, #saliabordo!

Le tappe già realizzate:
RomaViterboPerugiaArezzoGrossetoLivornoVersiliaPisaPratoBergamoTrentinoBelluno Marca TrevigianaVenezia/MestreSanBenedettodelTronto/AscoliPicenoMarsicaBeneventoBarlettaCampobassoPotenza

Segui il Downtour sulla pagina del sito AIPD dedicata: www.aipd.it/site/downtour/