Tra i vincitori del riconoscimento istituito dalla CISL a ricordo di Flavio Cocanari, responsabile delle politiche per la disabilità del sindacato, scomparso ormai 15 anni fa e che AIPD ricorda con affetto, figura Dino Menchise, uomo con sindrome di Down che lavora dal 2002 presso la stessa CISL.

Nel pomeriggio di martedì 9 luglio, prima giornata della Conferenza Nazionale Organizzativa in svolgimento a Roma, il premio Flavio Cocanari è stato consegnato; Dino Menchise, storico socio AIPD, è stato premiato con la seguente motivazione “Dino, grazie all’accompagnamento dell’Associazione Italiana Persone Down entra a lavorare nel 2002 nella sede confederale di via Po a Roma, in magazzino; da allora opera stabilmente applicando la sua precisione meticolosa e il suo atteggiamento positivo nei diversi contesti. L’incontro di Dino con la CISL, nella veste di datore di lavoro, mette in risalto la possibilità del mondo sindacale di essere anche luogo generativo di accoglienza e sviluppo professionale per i suoi dipendenti, con uno sguardo che si allarga alle sedi CISL di tutto il Paese”.

AIPD ha vinto il Premio Flavio Cocanari nel 2006.

Qui sotto il video CISL :