Print Friendly, PDF & Email

La violenza contro le donne con disabilità: prevenire, soccorrere e garantire l’accesso alla giustizia” è il titolo dell’incontro in programma per venerdì 25 novembre, dalle ore 10 alle ore 13, organizzato da FISH.

Il seminario è aperto a tutti e gratuito, e sarà garantito il servizio di sottotitolazione a cura di Fiadda.
E’ possibile partecipare CLICCANDO QUI, e la registrazione dell’evento rimarrà disponibile online sul sito e sul canale Youtube di FISH.

Il programma dei lavori prevede:

10.00 – Saluti di apertura
Alessandra Locatelli, Ministra delle disabilità
Vincenzo Falabella, Presidente FISH
Modera Elisa Marino, Gruppo Donne FISH

PREVENIRE –Attivare azioni di emersione e contrasto della violenza contro donne vittime di discriminazione multipla
Vittoria Doretti, Coordinatrice della Rete regionale Codice Rosa, direttrice del dipartimento ‘Promozione della Salute ed Etica della Salute’ della Asl Toscana sud est, componente del Comitato tecnico scientifico dell’Osservatorio sul fenomeno della violenza nei confronti delle donne e sulla violenza di genere costituito presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, coordinatrice del Gruppo Donne presso l’Osservatorio nazionale sulla condizione delle persone con disabilità.
Silvia Cutrera, Coordinatrice Gruppo Donne e vicepresidente FISH, coordinatrice del Gruppo Donne presso l’Osservatorio nazionale sulla condizione delle persone con disabilità.

SOCCORRERE – La presa in carico integrata delle donne con disabilità vittime di violenza multipla
Valentina Fiordelmondo, Referente per le tematiche di genere e coordinatrice AIAS dello sportello discriminazioni multiple CHIAMA-CHIAMA di Bologna.
Corine GiangregorioOperatrice antiviolenza Cav CHIAMA CHIAMA, Mondodonna Onlus.
Margherita BorriEducatrice e Operatrice sportello per donne vittime di violenza e discriminazioni multiple, Aias Bologna Onlus.

ACCESSO ALLA GIUSTIZIA – Superare i sistemi decisionali sostitutivi
Simona Lancioni, Responsabile di Informare un’H – Centro Gabriele e Lorenzo Giuntinelli, Peccioli (Pisa).

INCLUSIONE – Considerare le vulnerabilità delle donne con disabilità
Maria Cristina Dieci, Presidente di ASBI.

Conclusioni
Silvia Cutrera, Coordinatrice Gruppo Donne e vicepresidente FISH.

QUI è possibile consultare il documento sul tema realizzato dal Gruppo Donne Fish