Il 22 luglio scorso AIPD Nazionale e Chef Express spa hanno siglato un accordo finalizzato alla promozione dell’inserimento al lavoro di giovani con sindrome di Down presso i ristoranti della catena presenti sul territorio nazionale. L’accordo, della durata di tre anni, tacitamente rinnovati alla scadenza a meno di esplicita disdetta,  prevede la collaborazione tra le due realtà al fine di realizzare esperienze di tirocini  formativi, di orientamento e/o assunzioni.

Si prevede di partire con un’esperienza pilota su Roma (con un tirocinio di 6 mesi finalizzato all’assunzione) per poi allargarsi ad altre città in cui sono presenti punti vendita Chef Express.