Il Consiglio dei Ministri ha approvato preliminarmente nella tarda serata del 20 maggio scorso, il decreto che, una volta approvato definitivamente, modificherà in più parti il Decreto Legislativo n° 66/17 sulla promozione dell’inclusione scolastica.

Il testo dovrà passare ora alle commissioni parlamentari per il prescritto parere non vincolante; quindi tornerà al Consiglio dei Ministri per l’approvazione definitiva, che dovrà comunque avvenire entro 90 giorni dalla data dell’approvazione preliminare (il 20 agosto).

L’Osservatorio Scolastico AIPD, che ha partecipato al confronto con il MIUR in quanto membro FISH dell’Osservatorio Permanente sull’Inclusione scolastica del ministero, ha realizzato una scheda informativa (n° 601) con le prime riflessioni sulle modifiche proposte.

In occasione delle audizioni alle Commissioni parlamentari, AIPD chiederà che vengano recepite delle precisazioni in merito agli aspetti negativi (evidenziati nel testo della scheda) in modo da eliminarli nel testo definitivo.

QUI il testo coordinato da noi predisposto (non ufficiale) con le modifiche approvate dal Consiglio dei Ministri.

QUI il comunicato stampa pubblicato dalla FISH